Arte bella o brutta? Non accontentiamoci della prima impressione

Saper apprezzare l’arte è sicuramente un piacere, è un interesse che, quando incomincia a coinvolgerci, rimarrà costante e arricchirà la vita di momenti di puro godimento. Le opere d’arte possono donare molteplici emozioni, a volte delicate, a volte così forti da commuoverci, altre volte un’opera d’arte ci può lasciare indifferenti, ma non c’è da preoccuparsi. L’importante è non avere preconcetti, porsi di fronte all’arte con semplicità, cercando di cogliere ciò che l’opera vuole comunicare.
Come in ogni campo del sapere umano più si conosce un argomento maggiore è la possibilità che riusciamo ad apprezzarne il contenuto e il valore. Questo vale anche per l’arte. Conoscere le possibilità tecniche, i valori espressivi, gli elementi compositivi, il percorso artistico dell’autore e la collocazione storico-artistica permette di cogliere con più immediatezza e in modo più profondo il valore e il significato di un’opera d’arte.

VAI ALLA PAGINA ARTE BELLA O BRUTTA?

One Reply to “Arte bella o brutta? Non accontentiamoci della prima impressione”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...