Rese schiave e fuggite dall’ISIS: a Duhok apre Jinda, un Centro per le donne Yazide

Jinda significa "nuova vita", un Centro creato per ridare speranza alle donne e ragazze traumatizzate dalla guerra. Duhok è nel nord dell'Iraq, nel Kurdistan, a circa 60 km da quell'importante confine che divide la libertà dalla sottomissione, la civiltà dall'inciviltà, cioè quella linea invisibile che è il limite dei territori governati dall'ISIS (Islamic State of …