L’ARTE DEL VEDERE – FIGURATIVO O ASTRATTO?

L’arte viene creata dagli esseri umani per esprimere un’esigenza interiore. Catalogarla è sempre una forzatura, ma, se si tiene presente che non esistono vere regole nell'arte e che ogni catalogazione è sempre relativa, avere dei punti di riferimento può aiutare a comprenderla meglio. Una classificazione può essere fatta considerando le opere figurative e quelle astratte. …

L’ARTE DEL VEDERE – INTRODUZIONE

Qualunque tipo di immagine è formato dalla combinazione di elementi fondamentali che costituiscono il linguaggio visivo. Per comprendere questo linguaggio bisogna saperlo decodificare, ossia individuare gli elementi che lo compongono e le regole che lo strutturano, che insieme formano i codici visivi. INTRODUZIONE  

Arte bella o brutta? Non accontentiamoci della prima impressione

Saper apprezzare l’arte è sicuramente un piacere, è un interesse che, quando incomincia a coinvolgerci, rimarrà costante e arricchirà la vita di momenti di puro godimento. Le opere d’arte possono donare molteplici emozioni, a volte delicate, a volte così forti da commuoverci, altre volte un’opera d’arte ci può lasciare indifferenti, ma non c’è da preoccuparsi. …

CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

«Quell’uomo si faceva chiamare Abu Kacher. Il suo appartamento era formato da un salottino d’ingresso, da una camera da letto e da un bagno, rinfrescati dall’aria condizionata. Mi chiusero dentro. Nel primo locale c’era un solo quadro appeso, recitava un versetto del Corano: Abbiamo preparato la Fiamma per i miscredenti, per coloro che non credono …

“Virginia”, una storia di tormento, estasi e catarsi

Sorgente: “Virginia”, una storia di tormento, estasi e catarsi “Virginia”, una storia di tormento, estasi e catarsi 28 APRILE 2017TIZIANA77BLOG «Io mi sono chiesta quale vita poteva condurre una donna chiusa per quattordici anni in una piccola cella senza porte o finestre, e soprattutto mi sono chiesta come aveva fatto a non impazzire»; questa è la …

Il Parlamento di Londra di Claude Monet

Claude Monet, Il parlamento di Londra, 1904, 81 x 92 cm, Musèe d'Orsay Claude Monet, Il parlamento di Londra La nebbia si dirada, un raggio di sole fa capolino e va a riflettersi sulle calme acque del Tamigi, ma va anche a saturare le particelle d’acqua sospese nell’aria, facendo così risaltare in controluce la sagoma …