Citazioni da Berthe Morisot

Fissare qualcosa di ciò che passa... Con mio grande stupore e felicità ho  raccolto i più grandi elogi. Il ricordo è vero e imperituro, ciò che è sprofondato, che è cancellato, non valeva la pena di essere vissuto; dunque non c'è stato. Non ho più voglia di vivere; desidero scendere fino in fondo nel baratro …

“La bevitrice di assenzio” tratto dal libro GIRO DI BOA

Le palpebre pesanti, le spalle ricurve. Un’infinita stanchezza sembra pesare su quelle spalle ricurve. Quanto sconforto, quanta delusione. Lì, seduta al bar da sola, con lo sguardo perso nel vuoto che pare cercare una via d’uscita, pensa a ciò che è accaduto, a quello che poteva essere. Neppure l’abito elegante indossato quella mattina ha aiutato …