IN BREVE

Scrittrice, giornalista, insegnante di storia dell’arte, Claudia Molteni Ryan ha frequentato il liceo artistico a Como e la facoltà di Architettura al Politecnico di Milano. Insegna storia dell’arte in un liceo linguistico (Istituto Greppi di Monticello Brianza) ed è iscritta all’Ordine dei giornalisti dal 1997. 
Ha collaborato con molte testate del mondo del design e dell’architettura.
Ha curato una monografia su Alessandro Mazzucotelli per la rivista “Il ferro battuto” edita da Di Baio e ha pubblicato il libro “L’atto del vedere” con Zanichelli (Come leggere un’opera d’arte). 
Nel novembre 2010 ha pubblicato “Giro di boa” con Edizioni Si, uscito nel gennaio 2015 in edizione ebook. 
Nel luglio 2012 è uscito il suo romanzo storico “Virginia”, Leone Editore, che ha vinto un Premio per la Miglior Biografia al Concorso Letterario Villa Selmi, un Premio Speciale Giuria Critici al Concorso Nazionale Un libro amico per l’inverno, unPremio Speciale Golden Selection al Concorso Internazionale Città di Cattolica e si è classificato quinto al Premio Internazionale Arti Letterarie Thesaurus. 
Nel 2013 ha scritto 16 lezioni CLIL di storia dell’arte in inglese per le scuole superiori per l’editore Giunti.
Nel maggio 2014 è uscito il romanzo storico “Il fuoco nelle tenebre”, che ha vinto il Premio della Critica al Premio Letterario Internazionale Montefiore 2014 ed ha ricevuto una Menzione d’onore al Concorso Letterario World Literary Prize.
Nel maggio 2016 è stato pubblicato il romanzo “Hana la Yazida – L’inferno è sulla Terra” (Edizioni San Paolo) che ha riscosso grande interesse per il tema drammaticamente attuale di cui parla. Nel novembre 2017 il libro si è classificato quinto alla prima edizione del Premio Letterario Milano International.
Claudia Ryan ama scrivere, l’arte, ballare, andare in bicicletta, camminare in montagna e lungo l’oceano, dipingere e pensa di avere sposato un uomo meraviglioso.